METEO. SETTIMANA con l’alta pressione delle Azzorre, ma da venerdì arrivano i TEMPORALI

previsioni-tempo-assisi-2-giugno

TENDENZA NUOVA SETTIMANA, UN PO’ VARIABILE NELLA PRIMA PARTE – Dopo un lunedì con qualche temporale anche martedì vedrà un po’ di variabilità per correnti nord orientali, che potranno favorire qualche locale precipitazione a ridosso di Prealpi e pedemontane del Nord al mattino ma anche lungo tutto l’Appennino nonchè qualche rovescio sul basso versante tirrenico. In tal frangente il gran caldo … Continua a leggere

Consigli per dormire nonostante il grande caldo Metodi naturali ed efficaci per dormire bene d’estate

dormire-estate

Il grande caldo di questi giorni non ci aiuta a dormire bene: ci giriamo, ci svegliamo, non riusciamo a prendere sonno. E questo significa iniziare male la giornata, stanchi e provati da una notte poco riposante. Ci sono però dei metodi naturali che possono aiutarci a prendere sonno nonostante il grnade caldo. Vediamone alcuni: Impacchi freschi: basta mettere in freezer … Continua a leggere

Trucco in spiaggia? Ecco gli errori da evitare I cosmetici da evitare in spiaggia e quelli che possiamo mettere senza rischi per la salute

Make-up-da-spiaggia

Capita spesso di incontrare al mare o in piscina donne truccate di tutto punto che si godono il sole. Le scelte scelte di natura estetica sono ovviamente personale, ma bisogna riflettere sui rischi che può comportare il trucco al sole. Leonardo Celleno, cosmetologo dell’Università Cattolica di Roma, spiega all’Adnkronos: “È un atteggiamento non privo di rischi: al sole vanno utilizzati … Continua a leggere

“Hai vinto un iPhone”: il messaggio truffa che infetta i telefoni Attenzione al nuovo virus: se si apre il link si rischia di danneggiare il telefono e perdere tutti i dati

iphone-1217

Se ricevete questo messaggio “Complimenti hai vinto un iPhone” o “Congratulazioni, hai vinto un iPhone”, non cliccate sul link esterno. E’ un virus. Il rischio, aprendo quel link, è di danneggiare il telefono e di perdere tutti i dati. L’ennesima truffa via WhatsApp è segnalata anche dalla pagina Facebook della Polizia di Stato “Una vita da social“. La fan page avverte: “Se la prima domanda … Continua a leggere

Drankorexia, l’ultima pericolosa moda tra i giovani La drankorexia è un nuovo disturbo alimentare, che comporta un misto di ubriachezza e anoressia: non si mangia nulla per poter bere senza ingrassare

drunk girl in toilet bars. women in evening dresses in alcoholic intoxication

La drankorexia, o più correttamente drunkorexia, è un particolare disturbo alimentare, che si sta diffondendo sempre di più tra i giovani di tutto il mondo. Sono stati i ricercatori dell’Università di Houston a dare l’allarme per questo fenomeno, che è nato negli Stati Uniti ma sembra che si stia diffondendo a macchia d’olio; le ultime ricerche nei campus universitari americani parlano … Continua a leggere

In arrivo la fatturazione elettronica tra privati: come funziona Ha preso il via la fase di sperimentazione per la fatturazione elettronica tra privati

trasferimento

Ha preso il via la fase di sperimentazione per la fatturazione elettronica tra privati e sul sito dell’Agenzia delle Entrate sono state pubblicate le bozze dei documenti tecnici per l’utilizzo delSistema di Interscambio (SDI), la piattaforma già in uso che consente la fatturazione elettronica verso le Pubbliche Amministrazioni, anche nei rapporti commerciali tra privati. Le bozze delle specifiche tecniche pubblicate sul sito … Continua a leggere

Rivoluzione Inps. Boeri: “Dirigenti via, assumo 900 giovani” Tito Boeri sta riorganizzando in modo incisivo l’ente di cui è presidente

Assunzioni-inps-2016

Meno dirigenti apicali, novecento nuove assunzioni fra giovani giuristi, economisti, ingegneri gestionali per inserire nuove competenze nella macchina dell’Inps, un ridisegno complessivo della struttura di vertice dell’istituto: è questa la rivluzione che il presidente Tito Boeri si prepara ad approntare per la macchina burocratica dell’Inps. Una rivoluzione che partirà nei prossimi mesi e che prevederà anche nuove procedure di assegnazione degli incarichi … Continua a leggere

Perché nessuno riesce a risolvere l’enigma degli sguardi L’enigma degli sguardi ha mandato in cortocircuito diversi professori universitari, eppure è molto facile. Scopriamo insieme di cosa si tratta

trasferimento (1)

L’enigma degli sguardi è stato inventato da un professore d’informatica canadese e proposto da Alex Bellos, un matematico che tiene una propria rubrica sul giornale The Guardian. I lettori che lo seguono sono persone di tutto rispetto: si parla di professori universitari, conoscitori della logica e appassionati della matematica . Conscio della sua audience, Bellos ha presentato online un semplice (a prima vista) … Continua a leggere